Perché un sito con questo nome?

Come prima cosa c’è da fare una considerazione riguardo allo sviluppo personale. Chi si dedica allo sviluppo personale, investe per migliorare la propria vita e rendere un futuro migliore per se stessi e chi gli sta vicino?

Domanda alla quale chi legge dovrebbe darsi una risposta che sia fondata su una congruenza tra il pensiero, le emozioni e le azioni.

Il grosso errore che viene fatto dalla maggioranza delle persone è che basti pensare positivo o pensare a progetti migliori e tutto si avvera perché esiste la Legge di Attrazione o perché si è tutto uno con l’Universo.

L’esperienza invece di alcune persone che hanno ottenuto risultati nella vita, mette in crisi alcune credenze di ordine comune:

1- Credere che il solo pensiero possa portare cambiamenti

2- Si crede che nel comportarsi di buon cuore, l’Universo ricambia il piacere

3- Pensare positivo aiuta a cambiare la vita

4- Solo chi dispensa informazioni gratuite dimostra di prodigarsi verso il prossimo

Su questi quattro punti ci sarebbe da scrivere più libri e tenere dei corsi, in quanto questi sono i quattro punti che non portano risultati e sui quali la maggior parte delle persone crede. Non sembra possibile, mentre invece questo si chiama mondo del misurabile.

Conosco tante persone che nei gruppi si raccontano per sostenersi e dimostrare di essere nella giusta direzione, ma poi passano gli anni e nulla cambia, per cui si convincono sempre di più di essere nel giusto, perché chi la dura la vince, o anche i migliori risultati si vedono nel lungo periodo (forse intendono più vite).

Quindi questo canale nasce per chi vuole veramente innescare un cambiamento nella vita.

Questo significa dedicare tempo alla formazione attraverso la ricerca di informazioni di qualità, attraverso libri, DVD, Coaching e Counselling, corsi di formazione e soprattutto, non solo basarsi sull’attivazione della dimensione intellettuale, in quanto l’innesco va provocato sulla dimensione dell’essere, quindi valutare la dimensione mentale (informazioni ed elaborazione delle stesse); dimensione emozionale ( lavoro attraverso le emozioni); dimensione corporea (questo significa azione, agire nel quotidiano).

Chi non investe nello sviluppo personale in tempo, sforzo costante, studio e formazione permanente, non potrà mai ottenere risultati adeguati alla propria voglia di cambiare.

Non si può fare una distinzione tra la dimensione interiore e quella esteriore. Sentirsi bene dentro, significa anche ottenere dei risultati tangibili a livello di vita quotidiana. Benessere a 360°, a meno che non vi sia la libera scelta di dedicarsi solo a qualche ambito della propria vita, tralasciando le altre. In questo caso con il tempo verranno comunque fuori i sospesi.

Ad es. se dedico tutto il tempo a fare soldi, trascurando l’ambito familiare, con il tempo quest’ultimo ne risentirà, per cui si possono innescare meccanismi deleteri per se stessi e gli altri (odio reciproco; non rispetto dei ruoli familiari; forme di dipendenza ecc.).

In definitiva questo è un canale che si dedica a chi vuole intraprendere un percorso di consapevolezza e trasformazione del proprio essere.

Vi saluto e vi lascio a questo video che propongo come metafora della trasformazione dell’essere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *